Gen 032011
 

Finalmente anche su modelli piccoli!

Fumogeni 00

Era da un po’ che cercavo un modo per utilizzare i fumogeni su un modello elettrico.

Le soluzioni si sprecavano, ma tutte avevano complicazioni: interruttori, accenditori, batterie aggiuntive e fumogeni da preparare. Sappiamo tutti bene quanto è complicato mantenere prestazioni esaltanti e peso contenuti sui nostri modelli e proprio non mi andava di imbarcare più di 200 grammi per avere un fumogeno funzionante. Cosa sono 2 etti direte voi… niente su un modello di 2 metri e 4-5 chilogrammi di peso, molto, vi dico io, su un modello da un chilo e mezzo!

I miei tentativi sono naufragati perché o preparavo un acrobatico che facesse solo quello, oppure dovevo rinunciare ad avere ottime prestazioni.

Il progetto è ripartito quando avevo ormai rinunciato: lapo92 (un utente del Forum www.baronerosso.it) mi ha fatto conoscere la Smokefly che fornisce tutto già pronto! La ditta Smokefly ha in catalogo una piccola centralina e i fumogeni già belli e pronti da collegare. La centralina pesa solo 9 grammi e ha 2 cavi ed un led: un cavo va collegato ad un canale libero della ricevente e può essere a interruttore o a molla. L’altro cavo che va collegato ai fumogeni (non è necessario controllare le polarità). Infine il led, necessario per verificare a terra che tutto funzioni correttamente. La piccola centralina protegge la ricevente e si alimenta dalla ricevente stessa.

Da notare che se si utilizza come ho fatto io il canale del carrello, lasciando la levetta in posizione accesa, il circuito si accende per 2 secondi per poi spegnersi da solo! L’unica cosa a cui dovrete pensare è l’installazione della centralina e la preparazione di un supporto per il fumogeno. La centralina potrete attaccarla con il velcro oppure bloccarla con del nastro dove più vi fa comodo. Il supporto del fumogeno va studiato un po’ di più. Dovrebbe essere in legno o in fibra, perché si surriscalda. Quindi non attaccare il fumogeno direttamente sul termoretraibile e non utilizzare nastro da elettricista perché ha la tendenza a cedere. Va benissimo il nastro carta.

Il modello che ho scelto per provare questi fumogeni è il Sukhoi 29 30E della Sebart. Veramente eccezionale nelle doti di volo. Pensavo che i 70 grammi circa del fumogeno, i 9 grammi della centralina e infine il peso del supporto, non compromettessero le prestazioni del modello.

Per prima cosa ho montato la centralina come vedete nella foto sottostante (segnalata dalla freccia). Il canale a cui l’ho collegata è quello del carrello (gear).

Fumogeni 01

Ecco il supporto già montato con il fumogeno. Ho costruito il supporto con una staffetta di chiusura delle schede aggiuntive di un pc (si trovano sul retro dei pc e tappano gli slot vuoti). Su questa staffa ho incollato un blocchetto di morsetti per poter velocizzare la sostituzione del fumogeno.

Fumogeni 02

Fumogeni 03

Tutto pronto per il collaudo, modello in pista con il fumogeno attaccato e collegato. Una piccola precisazione: sulla mia radio Spektrum DX7, sul canale gear, il fumogeno andava in accensione sullo “0” e rimaneva spento in “1”. Ho invertito il canale per comodità (indispensabile il piccolo led per provare il funzionamento senza il fumogeno collegato).

Fumogeni 04

La prova è avvenuta senza nessun problema, tutto ha funzionato a dovere. I fumogeni utilizzati, da 100 secondi del peso di circa 70 grammi, risultano ben visibili e godibili con un modello acrobatico. Potrebbe essere necessario utilizzarne di più densi con un modello più votato alla velocità, ad esempio un aliante. In conclusione sono soddisfatto e consiglio il sistema della Smokefly in quanto pratico e pronto all’uso. Qualche foto del collaudo del fumogeno. Purtroppo la giornata era pessima e la macchinetta fotografica, non proprio di ultima generazione, ha fatto il resto! Spero di aggiungere presto qualche foto migliore…

Fumogeni 05

Fumogeni 06

Fumogeni 07

Un’ultima foto, fatta finalmente in una bella giornata di sole. Ho utilizzato il fumogeno più grosso, che si vede nella prima foto, di colore giallo e del peso di 100 grammi circa. Veramente ottimo con un fumo molto denso e persistente.

Fumogeni 08

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  7 Responses to “Fumogeni per modelli Elettrici”

  1. sono interessato ai fumogeni per modelli eletrrici,grazie

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)