Mag 312011
 

Autore: toutatis2002

Mig 15 Powermax

 

Il MiG-15 è un caccia sovietico degli anni 50′. Rappresentò una tappa fondamentale nella storia dell’aviazione. La riproduzione  di POWERMAX del Mikoyan-Gurevich Mig 15, attrae per il suo aspetto. Il kit che andiamo a realizzare è caratterizzato da una ricercata precisione dei dettagli.
La confezione si presenta completa di tutto. Anche se le dimensioni del “Fagot” di Powermax sono contenute, il suo realismo è davvero notevole. Il kit in questione è dotato di carrelli retratti già installati. La propulsione del modello è affidata alla ventola intubata DF-70 Ducted Fan Unit con motore brushless. Il perfetto asse, di presa e scarico d’aria, garantirà al modello prestazioni notevoli, lasciando la presa d’aria in semi-scala e senza l’ausilio di altre aperture. Il regolatore brushless da 45A è già installato. Mentre il tutto viene alimentato da una batteria  2200mAh 4S 20C. Le premesse sono ottime per aspettarci ottime caratteristiche di volo.

Grazie ai miei trascorsi nel modellismo statico, non sono riuscito a lasciare il modello “originale” come da scatola. Ho voluto personalizzare e completare il modello a “modo mio”!
Le modifiche riguardano molte parti del modello che, secondo me, merità di ancora di più!
Per spiegare meglio tutto quello che ho fatto, ho messo la descrizione dei passaggi direttamente sotto le foto. Gli scatti documentano il montaggio con relative modifiche apportate. Alla fine dell’articolo trovere tutta la galleria completa!

Mig 15 Powermax

Il contenuto della confezione

Mig 15 Powermax

Uno dei carrelli elettrici presentava un falso contatto intermittente...smontato,sistemato e regolato nuovamente

Mig 15 Powermax

Mettiamo un pò di ordine nel vano elettronica

Mig 15 Powermax

La girante vista dalla grossa presa d'aria anteriore

Mig 15 Powermax

Il timone prima della modifica per renderlo mobile

Mig 15 Powermax

Taglio della parte di timone per renderlo mobile

Mig 15 Powermax

Preparazione della parte mobile del timone

Mig 15 Powermax

Dettaglio del lavoro fatto sul timone, con visibile il ferretto di congiunzione delle due parti separate del timone. Si vedono i buchi (che permettono un migliore ancoraggio/incollaggio delle parti) praticati col cacciavite, nella zona dove verrà inserito il piano di quota

Mig 15 Powermax

La parte mobile del timone assemblata

Mig 15 Powermax

Il timone terminato con il piano di quota

Mig 15 Powermax

Iniziamo a lavorare sul cockpit, aprendolo e modificandolo

Mig 15 Powermax

Ricostruzione del sedile e del pannello strumenti con depron e cartoncino sottile

Mig 15 Powermax

Il pilotino riposizionato

Mig 15 Powermax

Il nuovo pannello strumenti

Mig 15 Powermax

Il cockpit completo e terminato

Mig 15 Powermax

Rinforziamo la sede del carrello retrattile anteriore. Usiamo la balsa e scolliamo (erano stati parsimoniosi con la colla). Quindi re-incolliamo i listelli di compensato, su cui si avviteranno le "macchinette" dei carrelli stessi. Stessa operazione per le sedi dei carrelli alari

Mig 15 Powermax

Le luci di navigazione aggiunte sulle due estremità alari

Mig 15 Powermax

La coda montata sulla fusoliera

Mig 15 Powermax

Il tirante del timone aggiunto per renderlo mobile

Mig 15 Powermax

La parte inferiore delle ali con l'invecchiamento già effettuato

Mig 15 Powermax

I serbatoi alari originali

Mig 15 Powermax

Invecchiamo e dettagliamo un pò i due serbatoi alari

Mig 15 Powermax

Ricostruiamo i due cannoncini mancanti (uno è fornito), con polistirolo estruso e tubicini in plastica

Mig 15 Powermax

I cannoncini montati

Mig 15 Powermax

Un altra vista dei cannoncini

Mig 15 Powermax

Cannoncini colorati

Mig 15 Powermax

Invecchiamento fusoliera, notate l'aerofreno, ricolorato più scuro come nell'originale

Mig 15 Powermax

Fusoliera completata

Mig 15 Powermax

Un altra foto della fusoliera con le ali montate

Mig 15 Powermax

Si vede un piccolo cuneo riempitivo in depron, che si è reso necessario nelle due semiali. Perchè quando incollate, dato che il vertice di ogni semiala era un pò schiacciato, rimaneva questo spazio aperto molto antiestetico, che sono andato a riempire

Mig 15 Powermax

Quindi armato di taglierino e carta abrasiva fine ho chiuso i Gap presenti. Poi ho ricoperto il tutto con vinavil per lisciare prima di applicare la vernice

Mig 15 Powermax

Si vede l'ulteriore sistema ideato per la ritenzione della capottina, che nonostante presenti dei forti magneti, vi sono state lamentele su distacchi in volo della stessa

Mig 15 Powermax

Perciò ho aggiunto un gancio sulla piastra in compensato, dove poggia la batteria e l'elettronica, ed un altro in plastica con elastico sotto la capottina pilota. L'antenna fornisce anche una valida facilitazione per il sollevamento della capottina, quando si deve cambiare batteria

Mig 15 Powermax

Il modello con l'invecchiamento interamente finito

Mig 15 Powermax

L'elettronica al completo e al suo posto definitivo

Mig 15 Powermax

Particolare dell''elettronica al completo, con batteria posizionata per il corretto C.G.

Mig 15 Powermax

Particolare del muso

Mig 15 Powermax

Il bellissimo carrello retrattile in alluminio e ammortizzato. La ruota non sono è quella di scatola perchè era ridicolmente piccola.

Mig 15 Powermax

Particolare del carrello frontale con portelli aggiunti

Mig 15 Powermax

Carrello con copri ruota

Mig 15 Powermax

Particolare del carrello, notate la copertura dei fili dei servi con nastro e poi ridipinto. Quasi invisibile!

Con molto orgoglio, vi presento il modello terminato.

Mig 15 Powermax

Mig 15 Powermax

Mig 15 Powermax

Mig 15 Powermax

Mig 15 Powermax

Questo MiG-15 si inserisce a pieno titolo nella serie DF-70 di POWERMAX by RC-MODEMANIA.COM. Il modello è davvero bello da vedere e altamente rifinito. Aspetto la possibilità di avere una pista adeguata per collaudare il modello!

Sito RCModelMania, dove viene venduto il prodotto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  7 Responses to “Mig 15 Powermax”

  1. Bravo toutatis…davvero un bell’articolo!!!;-)

  2. Confermo l’ottimo lavoro di toutatis… in assoluto la galleria più grande sul sito!!! 😉

  3. Veramente complimenti, che lavoro da certosino!

  4. davvero davvero colpito, ho provveduto a girare le foto ai nostri produttori. Sono ovviamente rimasti molto colpiti. Bravo davvero

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)