Gen 042011
 

Eccezionale micro acrobatico


4site

4site E-Flite

Finalmente! Ecco cosa ho pensato quando ho visto questo modello!
Un modello pronto al volo 4 canali in grado di fare tutto quello che possono fare i fratelli più grandi!
Incredibilmente già assemblato al 100%. Disponibile in 2 versioni: la BNF, (cioè si esegue il “bind” con la propria radio e si vola!) oppure la PNP a cui mancano le 2 batterie e il carica batterie. Le Radio con cui è possibile fare il “binding” è la Spektrum DX6i, DX7, DX7se, JR X9303 2.4 e la JR 12X 2.4.
Diciamo subito che non è un modello da salotto ma ha bisogno di spazi più grandi per volare.

Ecco la scatola, come vi arriva a casa

Il modello “bloccato” per il trasporto, indispensabile la scatola per portarlo in giro senza romperlo!

Il carica batterie, può caricare 4 batterie contemporaneamente. Dotato di alimentatore 220V, oppure si possono montare 4 batterie di tipo D (le classiche torcia grosse) e utilizzare comodamente senza la corrente

Si può vedere il motore con riduttore e un servo

Nelle foto manca il manuale, ma vi arriva a casa in inglese e tedesco.
Il modello è realizzato in una specie di depron pressato, rinforzato nei punti giusti e montato a regola d’arte. Il mio aveva anche i piani tutti perfettamente azzerati senza fare nessuna altra regolazione.
Una personalizzazione possibile è montare i freni aerodinamici presenti nella confezione.
Una volta caricate le batterie ed eseguito il bind, come da istruzioni, è già possibile andare in volo!
E’ sorprendente come questo piccolo modello voli bene, tanto che sembra di portare qualcosa di più grande.  Penso sia dovuto al peso bassissimo per la dimensione che ha… soli 35,5 grammi in ordine di volo.
Per quel che mi riguarda trovo il bilanciamento da manuale corretto (40mm da bordo d’entrata dell’ala superiore, ma sappiamo tutti che su un acro 3D si tende a preferirlo cabrato!). Ho creato 2 condizioni di volo, da manuale (Advanced 3D Pilots), però mi sono trovato meglio aggiungendo un po’ di esponenziale. Invece di utilizzare su Ailerons e Elevator 30% sono passato al 50%. Mentre per Ruder invece di 35% ho messo il 60%.
Il 4site diventerà meno nervoso e il volo più piacevole!
Con le batterie fai 5-6 minuti di volo misto, se vuoi fare 3D, lo devi fare per i primi 2 minuti, poi la batteria si “siede qualcosina”.

In conclusione posso affermare che è la punta di diamante dell’attuale tecnologia (anche se il motore a spazzole non mi va giù…). Perfetto e disponibile già montato, ora non ci sono scuse per volare con precisione. Senza disturbi e senza problemi grazie alla tecnologia DSM2 di Spektrum. Insomma l’unico problema per il 4site siete voi!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  4 Responses to “4SITE E-Flite”

  1. […] esempio quello del 05/2011, è un progetto di un modello 3D tipo shockflyer, fatto con i pezzi del 4SITE E-Flite. Ma troverete anche aliantini, modellini a ventola e tanto altro. Se poi masticate il Tedesco tutto […]

  2. […] lo scorso anno, personalmente non lo presi perché andavamo verso la bella stagione e dopo il 4Site gli preferii il Beast (con il quale avrò raggiunto circa 50 voli all’esterno, con mio […]

  3. […] questa serie di Micro Modelli ne ho già provato altri:  4-SITE, UMX BEAST e Extra 300 3D UMX. Mi aspetto grandi cose, specie da questa nuova tecnologia denominata […]

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)