Apr 212016
 

E-Flite Carbon-Z® P2 Prometheus

Il Carbon-Z® P2 Prometheus è l’ultimo biplano realizzato da E-flite.

Questo splendido biplano con caratteristiche di volo uniche è stato espressamente sviluppato per il volo acrobatico.
Basandosi sull’originale P2 Prometheus volato da Skip Stewart, Mike McConville ha progettato sviluppato e realizzato una replica fedelissima all’originale sia per il suo inconfondibile design che per le elevate e straordinarie prestazioni.
Grazie all’esclusiva tecnologia Carbon-Z, il modello ha la robustezza di un aereo con struttura in legno convenzionale, approfitta della leggerezza unica di questo materiale, offrendo maggiori prestazioni acrobatiche al pilota.
Estetica del modello è entusiasmante, con le grafiche autentiche e le superfici di controllo maggiorate che sono predestinate per il cosiddetto “high alfa knife edge pass”.
E-Flite Carbon-Z® P2 Prometheus nella sua versione BNF monta la tecnologia di stabilizzazione AS3X per rendere ancora più chiaro il suo carattere di razza superiore a qualsiasi aeromodello della stessa categoria.

Disponibile a brevissimo nelle due classiche versioni di allestimento,
Dovrebbe essere presto disponibile.

Vi lascio alle Specifiche Tecniche:

Apertura alare: 1219mm
Lunghezza: 1252mm
Superfice alare: 54.2 sq. dm
Peso in ordine di volo: 3.2 kg
Motore: BL50, 525Kv brushless outrunner
Servi: (4) 25-gr. mini metal-gear servos
Elica: 15 x 5.5, 2 Pale
Regolatore : 70-amp brushless ESC
Batteria raccomandata: 4400mAh 6S 22.2V 30C
Tempo di volo: 4 to 5 minuti
Scala: 20%
Livello di esperienza richiesto: Avanzato
Tempo di montaggio: Meno di 1 ora

Sito Ufficiale E-Flite Carbon-Z® P2 Prometheus

E-Flite Carbon-Z® P2 Prometheus

Apr 122016
 

RMS ozzano

Il Radio Model Show è la MADRE di tutte la minifestazioni in Italia e che se ne dica l’unica a cui vale la pena di esserci. La frequento da quando sono modellista senza mai mancare: cercando di dare, di questa grande kermesse un piccolo spaccato attraverso il mio blog.
Peccato perdere un’occasione unica per incontrare nuovi e vecchi amici.
Sono davvero dispiaciuto ma credo che ci siano dei buoni motivi per interrompere una manifestazione che sarebbe arrivata alla 27° edizione.
Spero che sia solo un arrivederci al 2017… ancora più carichi e con più voglia di fare modellismo!

Di seguito pubblico il comunicato stampa ufficiale.

Link al comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale:
Radio Model Show 2016 Manifestazione Annullata.

Manifestazioni Annullate

E’ con profondo dispiacere che sono costretto a comunicare che le 27° edizioni di CIELO e VOLO e RADIO MODEL SHOW, per altro già preannunciate e confermate, non verranno invece effettuate.
Sono ancor più dispiaciuto nel dare questa comunicazione, perchè quest’anno, alla data già prevista del 4 Giugno, ci sarebbe stata la partecipazione delle Frecce Tricolori, che avrebbero dato alla manifestazione, all’Aviosuperficie, ad Ozzano ed a tutta la Provincia di Bologna un importante soffio di rinnovamento, oltre a rappresentare un evento fuori dal comune.

Va tutto il mio ringraziamento al Presidente dell’Aero Club d’Italia, Sen. Giuseppe Leoni, che si è prodigato presso l’Aeronautica Militare per ottenere questa concessione, alla quale, mio malgrado, dobbiamo rinunciare.

Il mio ringraziamento deve estendersi anche al Sindaco di Ozzano che, percependo l’importanza di questo evento, si era subito offerto alla massima collaborazione, sia organizzativa che di divulgazione.

Purtroppo chi vi scrive, non è più in grado, a causa di problemi di salute, di portare avanti l’organizzazione di questi incontri, che richiedono, per diversi mesi, una attenzione ed un impegno giornaliero non indifferente.

Anche l’amico Paolo Dapporto, ideatore di questi due eventi, ed infaticabile storico organizzatore, ha dichiarato che senza il mio appoggio, non vuole e non è in grado di continuare.

Un mio ringraziamento personale va anche a Vito Preti, che in quest’ultimo mese si è prodigato nel cercare di salvare sia Cielo e Volo che Radio Model Show, buttandosi, con buona volontà ed impegno, in una avventura per lui completamente nuova.
Alla fine però è stato costretto a rinunciare per mancanza di tempo da dedicare a questa pesante organizzazione, a causa dei numerosi impegni che la sua Azienda, la Cirrus Aviation, gli impone.

Peccato….Cielo e Volo e Radio Model Show, che negli anni erano diventati i più importanti ed attesi incontri annuali della nostra aviazione….sono finiti.

Grazie Presidente Leoni, grazie Gen. Cacciatore, grazie Roberto Gianaroli, grazie Rodolfo Biancorosso, grazie Rinaldo Gaspari, grazie Paolo Dapporto, grazie Rossana Reginelli, grazie Vito Preti, ed un grazie particolare a tutti i ragazzi dell’AVIS di Ozzano, oltre a tutti coloro che per tanti anni ci hanno appoggiato e seguito.

SKYLINE S.r.l.
Aviosuperficie di Ozzano “Guglielmo Zamboni”
Gianni Zamboni

Mar 032016
 

RMS Ozzano

Si conferma che anche quest’anno l’aviosuperficie Guglielmo Zamboni
ospitera’ il Radio Model Show
.
Tutti gli amanti del modellismo radiocomandato sono invitati il 11 e 12 giugno 2016.

Riporto dal sito ufficiale, vi lascio il link in basso per avere tutte le informazioni direttamente dal sito ufficiale:
“Quest’anno la presenza di aeromodellisti esteri sarà interessante come in passato e vedremo nuovamente presenti i Team tedeschi che erano presenti nelle passate edizioni.

Un grande spazio commerciale all’interno degli hangar sarà occupato da uno dei più importanti importatori di maximodelli. E’ confermata la presenza di Paolo Severin con i suoi modelli, vere opere d’arte. Molto folta sarà la presenza di modelli a turbina.

Per finire tantissimi accessori e kit di montaggio tradizionali offerti a prezzo scontatissimi: ad Ozzano se trovi il modello che ti piace lo acquisti a prezzo di vero affare. La mostra negli hangar copre una superficie di 1500 mq. dove troverete tanti stand stracolmi di offerte Fiera. E’ come entrare in tanti negozi di modellismo: un’occasione unica e speciale.”

Inoltre si vedranno volare splendidi modelli, sempre nella bellissima cornice dell’ Aviosuperficie di Ozzano “Guglielmo Zamboni”.

Godetevi le foto dello scorso anno

Link al sito ufficiale della Manifestazione

RMS mappa

Feb 122016
 

DX20_a2

Spektrum inizia il nuovo anno con la sua nuova ammiraglia: Spektrum DX20.
La Spektrum DX20 rappresenta la punta di diamante della tecnologia Spektrum, tutto quello che potete pensare è presente in questa nuova radio.
Un nuovo look davvero intrigante, con la tecnologia rappresentata dalla finitura in carbonio, mentre il vintage con la pelle al posto della plastica per l’impugnatura.
Eccezionale!
Per tutte le infinite specifiche vi rimando al sito Spektrum, seguite il link qui sotto.

Sito Ufficiale Spektrum DX20

Gen 042016
 

F-22 RCPowers V2

Casualmente sono tornato al “garage” dove tengo vecchi modelli e chi ti vedo:
F-22 RCPowers V2.
Perché non concedergli qualche altro volo e togliere la polvere dal motore?
Detto fatto!
Modello semplice da far volare e molto bello da vedere in volo.
Purtroppo non velocissimo ma con un rumore causato dal motore che ti gasa!
Fatti alcuni voli divertenti, piacevoli e senza patemi d’animo per aver in volo un modello costoso.
Bella riscoperta!!!

Per ora è andato in campo tre sabati di fila. :mrgreen:

Se volete saperne di più seguite il link con la vecchia recensione.

F-22 RCPowers V2

Nov 122015
 

Su-27 Super Series

Dave di RCPowers.com propone la nuova serie di modelli 2016.
Comincia con il nuovo Su-27 Super Series.
Sono migliorati sotto tutti gli aspetti: fusoliera di 5th generazione, il naso “staccabile” da incollare con la colla a caldo, CG migliorato, Motore “regolabile in inclinazione e posizione, Slat e altre modifiche!!!

Davvero complimenti a RCPowers.com!

Link a RCPowers.com

Ott 052015
 

Leonardo Sport Jet Redwings

Dite pure che sono invecchiato, forse ho perso entusiasmo, forse nel mercato non ci sono più sostanziali innovazioni, forse ne ho provato troppi modelli o forse una combinazione di questi motivi…
Non mi capita spesso di essere favorevolmente impressionato delle doti di volo di un modello e quando succede è bene sottolinearlo. Il Leonardo Sport Jet Redwings mi ha stupito specialmente nel volo lento.
Per qualche delucidazione vi lascio alle parole di Sandro Cacciola:

Veniamo al nuovo Jet Sport Leonardo di Redwings.
L’idea di base di Francesco Corridori nel disegnare questo imponente jet, sfruttando le sue notevoli conoscenze di pilota, era quella di ottenere un aeromodello categoria “Sport” di dimensioni generose (classe 3 mt.) che uscisse dai soliti schemi e che riunisse in se qualità di volo, materiali, design e colorazioni completamente nuove.
2.940 millimetri di lunghezza, 2.700 millimetri di apertura alare, 8kg il peso della struttura (15-17) pronto al volo senza carburante e 16-20kg di turbina da installate sono i numeri che contraddistinguono il Leonardo.
Il Leonardo Sport Jet Redwings è stato presentato in volo al pubblico per la prima volta all’ultimo Jonathan Jet Meeting (nel quale ha ottenuto il premio come miglior modello tra le novità) mentre l’entrata ufficiale sul mercato europeo avverrà al JetPower in Germania dal 18 al 20 settembre.

Leonardo Sport Jet Redwings

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...