Ott 052015
 

Leonardo Sport Jet Redwings

Dite pure che sono invecchiato, forse ho perso entusiasmo, forse nel mercato non ci sono più sostanziali innovazioni, forse ne ho provato troppi modelli o forse una combinazione di questi motivi…
Non mi capita spesso di essere favorevolmente impressionato delle doti di volo di un modello e quando succede è bene sottolinearlo. Il Leonardo Sport Jet Redwings mi ha stupito specialmente nel volo lento.
Per qualche delucidazione vi lascio alle parole di Sandro Cacciola:

Veniamo al nuovo Jet Sport Leonardo di Redwings.
L’idea di base di Francesco Corridori nel disegnare questo imponente jet, sfruttando le sue notevoli conoscenze di pilota, era quella di ottenere un aeromodello categoria “Sport” di dimensioni generose (classe 3 mt.) che uscisse dai soliti schemi e che riunisse in se qualità di volo, materiali, design e colorazioni completamente nuove.
2.940 millimetri di lunghezza, 2.700 millimetri di apertura alare, 8kg il peso della struttura (15-17) pronto al volo senza carburante e 16-20kg di turbina da installate sono i numeri che contraddistinguono il Leonardo.
Il Leonardo Sport Jet Redwings è stato presentato in volo al pubblico per la prima volta all’ultimo Jonathan Jet Meeting (nel quale ha ottenuto il premio come miglior modello tra le novità) mentre l’entrata ufficiale sul mercato europeo avverrà al JetPower in Germania dal 18 al 20 settembre.

Leonardo Sport Jet Redwings

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)