Nov 122015
 

Su-27 Super Series

Dave di RCPowers.com propone la nuova serie di modelli 2016.
Comincia con il nuovo Su-27 Super Series.
Sono migliorati sotto tutti gli aspetti: fusoliera di 5th generazione, il naso “staccabile” da incollare con la colla a caldo, CG migliorato, Motore “regolabile in inclinazione e posizione, Slat e altre modifiche!!!

Davvero complimenti a RCPowers.com!

Link a RCPowers.com

Ott 052015
 

Leonardo Sport Jet Redwings

Dite pure che sono invecchiato, forse ho perso entusiasmo, forse nel mercato non ci sono più sostanziali innovazioni, forse ne ho provato troppi modelli o forse una combinazione di questi motivi…
Non mi capita spesso di essere favorevolmente impressionato delle doti di volo di un modello e quando succede è bene sottolinearlo. Il Leonardo Sport Jet Redwings mi ha stupito specialmente nel volo lento.
Per qualche delucidazione vi lascio alle parole di Sandro Cacciola:

Veniamo al nuovo Jet Sport Leonardo di Redwings.
L’idea di base di Francesco Corridori nel disegnare questo imponente jet, sfruttando le sue notevoli conoscenze di pilota, era quella di ottenere un aeromodello categoria “Sport” di dimensioni generose (classe 3 mt.) che uscisse dai soliti schemi e che riunisse in se qualità di volo, materiali, design e colorazioni completamente nuove.
2.940 millimetri di lunghezza, 2.700 millimetri di apertura alare, 8kg il peso della struttura (15-17) pronto al volo senza carburante e 16-20kg di turbina da installate sono i numeri che contraddistinguono il Leonardo.
Il Leonardo Sport Jet Redwings è stato presentato in volo al pubblico per la prima volta all’ultimo Jonathan Jet Meeting (nel quale ha ottenuto il premio come miglior modello tra le novità) mentre l’entrata ufficiale sul mercato europeo avverrà al JetPower in Germania dal 18 al 20 settembre.

Leonardo Sport Jet Redwings

Lug 012015
 

Si lo so, l’Esposizione Universale sull’alimentazione che si tiene a Milano quest’anno cosa centra con il modellismo?
Forse niente, comunque vi volevo dire la mia e postare qualche foto.
Seguite il link per avere informazioni e qualche impressione.

Expo Milano 2015 – Foto e consigli

Intanto parliamo di cosa ho visto che vi può interessare.
L’uso esteso dei multirotori da parte di tante Nazioni: da sorveglianza a ricerca passando da usi davvero particolari.
In alcune zone vengono usati per l’analisi di culture alla ricerca di parassiti e problemi senza dover passeggiare all’interno dei campi.
Quello che però mi ha colpito di più sono stati gli United Arab Emirates (UAE), con una buggy molto tecnologica che serve alla ricerca di persone disperse nel deserto e per il controllo del territorio. Questa buggy realmente utilizzata è un insieme di tecnologie davvero molto interessanti. Il pilota utilizza una tuta che monitorizza le sue funzioni vitali e la macchina lo controlla e avverte in caso di problemi. Il casco del pilota ha un HUD Display dove riceve le informazioni dall’auto riguardo a sè stesso e al mezzo.
Non finisce qui…
La buggy è dotata di un quadricottero con una mini zona di atterraggio. Avete presente la zona tonda con H (Helicopter), ne ha una sul retro del veicolo. Il pilota della buggy può lanciare il multirotore da lì e pilotarlo attraverso il casco in FPV (First Person View). La funzione davvero interessante è che può guidare e il quadricottero rimane “agganciato” al veicolo a 20 metri dal suolo, riconoscendo come “casa” la zona di atterraggio sul retro del veicolo. In questo modo il pilota può guidare e letteralmente vedere cosa c’è al di là di una duna del deserto senza attraversarla: geniale!!!

Expo 2015 - Buggy United Arab Emirates

Expo 2015 - Buggy United Arab Emirates

Expo 2015 - Quadricottero United Arab Emirates

Giu 182015
 

Devo dire che per vari motivi era un pò che non volavo: lavoro, lo scarso tempo libero a disposizione e non ultimo il tempo atmosferico.

Mig 29 Profile
Causa un piccola manifestazione a cui partecipo ogni anno mi sono imposto di tornare al campo a volare. Per i primi voli dopo 6 mesi di stop ho scelto il solito Mig 29 Profile, che nonostante abbia più di 300 voli (dopo i quali non li ho più contati ma potrebbero però essere ormai 500) e molti incollaggi fatti in fretta, vola ancora benissimo. Per me è il trainer perfetto e mi ha accompagnato anche alla manifestazione dove ho fatto 3 voletti nel campo di calcio che ci hanno dedicato in totale sicurezza.

Ma non era di questo che vi volevo parlare…
L’aeromodellismo era la parte finale della giornata, mentre io ero coinvolto dal mattino.
La manifestazione si svolgeva in buona parte come volo e costruzione di aquiloni e per questo volevo fare qualcosa di particolare.
Perchè non realizzare un aquilone con fumogeno?
Avrebbe anche funzionato da “richiamo” per il pubblico!
La mia idea è stata quella di utilizzare un aquilone grande per portare in quota il necessario (per questo ringrazio Michele del gruppo di aquilonisti Padova), solo una volta raggiunta una certa altezza fare un’attivazione remota del fumogeno.
Sono partito dal mio articolo: Fumogeni per modelli Elettrici.
Ho creato un piccolo pacchetto da legare alla coda dell’aquilone e composto da:

  • un regolatore da 20A,
  • il circuito per innesco dei fumogeni,
  • una ricevente,
  • una batteria 3S 1000 mAh (bastava una 2S),
  • il Fumogeno.

Infine ho creato un piccolo programma sulla radio per far “innescare” il fumogeno attivando un interuttore.
Come vedete dalla foto, il fumogeno che naturalmente si scalda è lasciato a penzoloni per evitare di bruciare l’aquilone.
L’effetto è bello da vedere e di sicuro effetto per il pubblico, persino gli amici aquilonisti non avevano mai visto realizzato una cosa simile.
Se volete seguite il link per vedere altre foto della piccola manifestazione.

Pig Party 2015

CIMG3945

Apr 102015
 

DX18 Stealth Edition

Spektrum non tradisce, cerca di offrire sempre qualcosa di nuovo ai suoi acquirenti.
Stavolta colpisce con la nuova DX18 Stealth Edition, naturalmente aggiorna anche la veste alla DX9, DX7 e DX6.
Davvero aggressivo il look nero con particolari rossi.
Come l’originale DX18, la Stealth Edition mette la più impressionante combinazione di caratteristiche mai messe a disposizione in un trasmettitore. A questo si aggiunge una finitura nera insieme ad un esclusivo case in alluminio Stealth Edition, custodia e tracolla. Completa il pacchetto anche un RX 9 canali AR9020, nonché una scheda SD in cui vengono pre-caricate le configurazioni dei modelli più popolari di Horizon Hobby.

Vi lascio alcuni link per godervi le nuove radio:

Sito ufficiale Spektrum DX18 Stealth Edition

Sito ufficiale Spektrum DX9

Sito ufficiale Spektrum DX7

Sito ufficiale Spektrum DX6

Apr 092015
 

RareBear da E-flite

Bellisimo questo nuovo modello da E-flite.
In realtà nuovissimo non sembra, assomiglia esattamente quello della Robbe della mia recensione:
RareBear Nano-Racer
Non è vero!!! Lo ricorda nella livrea ma niente altro è uguale.
Il RareBear di E-flite è più grande, con un nuovo motore e un regolatore adeguato. In più per domare le bestia è allestito di serie con il sistema AS3X per la sua stabilizzazione.
Davvero un gran bel modello!!!

Link al sito ufficiale E-flite RareBear

Mar 232015
 

Vi segnalo questo video pubblicato sul sito di Dave di www.RCPowers.com.
Un interessante test di un Su-34 V4 nella versione V4 per modificare le superfici mobili!

Buona visione!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...